Informazioni da Lega Missionaria

ROMANIA

CAMPI ESTIVI DI VOLONTARIATO

 

CAMPO ESTIVO 2014


Sede dell’intevento

I campi di volontariato sono iniziati nel 1998 a Sighetu Marmatiei (Sighet), città di 40.000 abitanti della Transilvania del nord, ai confini con l’Ucraina e con l’Ungheria, crocevia di etnie, culture e religioni diverse. Altissima la percentuale di bambini di strada e orfani; presenza di significativi livelli di povertà e di disagio sociale. Impatto delle conseguenze ambientali e sanitarie di Cernobyl.

Periodo dei campi: Luglio – Agosto, 3 turni di 15 gg. ciascuno;

Numero dei volontari: circa 50 per ogni turno;

Sede di accoglienza: La base del campo è la Scoala n. 3 di Sighet. I volontari sono ospitati dalle famiglie rumene, favorendo l’interscambio culturale.

Obiettivi:
• favorire un’esperienza di volontariato e di cooperazione significativa sia sotto il profilo umano che cristiano, rivolta prevalentemente ai giovani ma anche ad adulti;
• intervenire nella comunità civile rumena fortemente segnata dalla caduta del regime, dalla difficile ricostruzione sociale e dalle fortissime marginalità presenti, in particolare dei bambini;
• promuovere gemellaggi con la realtà italiana nell’ambito della cooperazione, particolarmente orientati al sostegno formativo e allo sviluppo.

Attività:
• Scuola di lingua Italiana, Inglese, Francese e Spagnola presso la Scoala n° 3, struttura pubblica offerta dalle istituzioni locali per lo svolgimento dell’attività estiva;
• Servizio presso la Casa de Copii di Sighet, l’orfanotrofio cittadino, che attualmente ospita circa 60 tra bambini e ragazzi;
• Servizio presso la Casa de Copii di Ocna, altro orfanotrofio di una cittadina vicina a Sighet;
• Servizio presso le 10 strutture del comune che ospitano bambini e ragazzi con handicap; in media ci sono 10-12 bambini (ragazzi) per struttura;
• Servizio presso il Camin de Batrani, ospizio-ospedale dove vengono ospitati anziani abbandonati e ragazzi maggiorenni con particolari patologie psico-fisiche;
• Servizio presso l’ospedale di Sighet;
• Scuola di informatica e chitarra presso la comunità di Sarasau, piccolo paesino alle porte di Sighet;
• Animazione dei bimbi seguiti dalle suore benedettine di carità e assistenza mensa;
• Presenza di volontari nelle case famiglia del Progetto Quadrifoglio.


Collaborano con la LMS per l’itervento:

- Comune di Sighetu Marmatiei
- Istituzioni scolastiche locali
Progetto Quadrifoglio Onlus

Finanziamenti

In attesa di definire specifici progetti di cooperazione, il progetto è ad oggi autofinanziato, con intervento dei volontari e di donazioni di benefattori italiani.

 

Contatti per informazioni:

legamissionaria@gmail.com

Giacomo Mennuni: giacomo.mennuni [at] yahoo.com

Sarah Rabellino: savah46 [at] hotmail.it